- GIOVEDÌ' 12 GENNAIO h 21 Amelie su Radio RCT per una intervista speciale www.radiorct.net - Con il disco "Il Profumo di un'Era" Amelie è premiata a SPAZIO D'AUTORE (Livorno) per essere la "Cantautrice con migliore Opera Prima Pop D'Autore con contaminazioni internazionali". - Amelie viene premiata da TARGHE D'AUTORE per aver realizzato uno dei 7 migliori Album indipendenti dell'anno: Menzione Album più Emozionante.
- Nuova recensione su SKY Magazine

chiudere ×

+

Amelie (all’anagrafe Paola Memeo) è un’artista del panorama musicale italiano indipendente, vincitrice di numerosi riconoscimenti nazionali.

Canta e suona fin da bambina. Nel 2006, tra una nota e l’altra, trova il tempo per laurearsi in Lettere moderne indirizzo discipline storiche dello spettacolo (con 108/110) portando una una tesi su Renato Rascel e sulla commedia musicale italiana di Garinei e Giovannini. 

Nel 2010 Amelie partecipa a SANREMO NUOVA GENERAZIONE con il brano “Viene Sera” (Grandi/Rosina) e viene indicata tra i “THE BEST OF ESCLUSI” e tra i 10 migliori artisti scartati dalla commissone dell’Ariston ottenendo su Youtube più di 21.000 visualizzazioni senza alcuna pubblicità.

Nell’ottobre 2010 esce sotto la direzione del produttore Giovanni Rosina il suo primo EP contente 7 brani inediti (6 in italiano e 1 in inglese). L’EP viene presentato alle radio con il singolo “Je suis Amelie” che subito vince il Festival Show di Musica Radio FM 101.5 di Latina. Il singolo viene anche trasmesso sulle frequenze nazionali di Radio Rai nel programma DEMO L’ACCHIAPPATALENTI.  Il Video clip di “Je suis Amelie” viene invece trasmesso su RAI UNO nella rubrica ”TG1 NOTE MUSICA AL TELEGIORNALE” dedicata ai migliori emergenti italiani del momento

Il 9 Settembre 2011, Amelie con “Come si fa” è tra i Vincitori del PREMIO NAZIONALE POGGIO BUSTONE (LUCIO BATTISTI). Il Premio Le viene consegnato da una Giuria di esperti che vede come Presidente il Maestro Detto Mariano (arrangiatore Mogol/Battisti, Celentano ecc). Il video clip di “Come si fa” arriva tra i finalisti del PIVI (Premio Miglior Video Clip Italiano Indipendente).

Live 2 Biografia

 

Nel dicembre 2011 Amelie viene invitata al prestigioso Festival per la musica d’autore “SU LA TESTA” di Albenga come promettente rappresentante del mondo pop indie condividendo il palco con artisti quali Mauro Ermanno Giovanardi (La Crus), Pier Cortese, Roberto Angelini, Gnu Gnu Quartet ecc.

 Sono numerose le esibizioni e ospitate su MATCH MUSIC TV (Nemerose sono le interviste radiofoniche di Amelie e le apparizioni televisive su canali Sky). Nel 2012 arriva finalista a “CASA SANREMO Sound Check” tenutosi al Palafiori di Sanremo durante la settimana del Festival. . A Maggio 2012 viene chiamata per partecipare su RAI UNO al programma “PUNTO SU DI TE” di Claudio Lippi come rappresentante dei talenti emergenti della città di Milano: Amelie si esibisce così in prima serata sul canale nazionale RAI UNO in un medley del suo artista preferito, Michael Jackson. Nel Giugno 2012 viene selezionata tra i Finalisti del BIELLA FESTIVAL e del prestigiosissimo Premio Lunezia

 

Il 21 Luglio 2012 sul prestigioso palco di Marina di Carrara, Amelie vince il PREMIO LUNEZIA sezione NUOVE PROPOSTE con il nuovo brano “Col naso all”indù” (condividendo lo stesso palco con Niccolò Fabi, Subsonica, Arisa, Nomadi, Giovanardi ecc). Durante la stessa serata della Premiazione, Amelie apprende che il suo video clip “Come si fa” vince il Premio come “Miglior video clip dell’anno” al Festival Internazionale del Cinema Mompeo in Corto.  A Novembre 2012 il brano vincitore del Premio Lunezia “Col naso all’insù” viene trasmesso su RAI RADIO UNO, RADIO KISS KISS, ISORADIO e altre numerose emittenti.  A Dicembre 2012 Amelie viene invitata ad Aulla alla serata del “Premio Lunezia Story” come rappresentante della musica emergente italiana. (Sullo stesso palco si esibiscono Francesco Baccini, Mariella Nava, Spagna, Gerardina Trovato). Nel Novembre 2013, su 1000 proposte, è tra i migiori 30 cantautori selezionati per il Premio De Andrè con il brano “Dicembre”. Il 3 Maggio 2014 viene riconosciuta ufficialmente cantante competente “CFP” dal metodo-tecnica di canto moderno internazionale “Estill Voicecraft”.

Il secondo atteso disco “Il Profumo di un’Era” esce il 31 Ottobre 2014  dopo 2 anni di lavorazione. Nel nuovo disco risalta una nuova Amelie: sfumature più rock, più noir, ma anche elettroniche e pop cantautorali. Già nella prima settimana di uscita il disco è tra gli album più venduti su iTunes.  Segue un Tour Live tra Lombardia e Toscana. I riconoscimenti non tardano ad arrivare. Amelie sbarca live anche all’EXPO di Milano , selezionata da StartArtist tra i migliori progetti musicali mondiali. Il 25 Luglio 2015 Amelie è nel CAST OSPITI del ventennale del prestigioso PREMIO LUNEZIA, insieme ad artisti come FEDEZ, NINA ZILLI, STADIO, ENRICO RUGGERI, DOLCENERA, MARIO VENUTI, BRUNORI e tanti altri. Ad  Ottobre 2015 arriva tra le 10 Finaliste del Premio Bianca D’Aponte (premio più importante in Italia per il cantautorato femminile). A Dicembre 2015 Amelie viene premiata a Roma da TARGHE D’AUTORE per aver realizzato il disco indipendente più “emozionante ed intenso” del 2015 (per interpretazione e realizzazione”). Il 27 Luglio 2016 Amelie viene anche premiata a SPAZIO D’AUTORE (Livorno) con menzione “Cantautrice con Migliore Opera Prima Pop d’Autore con contaminazioni internazionali”. Attualmente sta lavorando al terzo Album “I NEED A RESET” che vedrà il riarrangiamento di cover anni 80 straniere.